Relazione educativa, valutazione e lavoro di equipe

Antonio Gariboldi, Antonella Pugnaghi

Resumo


Prendere in esame le dimensioni organizzative e relazionali di un contesto educativo significa analizzare quei fattori che, pur disegnandone la fisionomia educativa, molto spesso rimangono impliciti e irriflessi. In tal senso, per acquisire e rigenerare nuove consapevolezze circa le implicazioni pedagogiche delle pratiche quotidiane, diviene sempre più necessario promuovere e sostenere i processi di riflessione all’interno di ciascuna èquipe pedagogica, mediante una pluralità di prospettive e metodologie. In quest’ottica, la valutazione formativa del contesto educativo si configura come un processo dialogico e transattivo, nel quale ciascun gruppo di lavoro è attivo nell’interrogare i processi realizzati e attivati con i bambini, al fine di condividere e negoziare i significati, le finalità e i valori che li orientano e, quindi, acquisire maggiori consapevolezze, superando così un’accezione meramente certificativa e classificatoria dell’atto valutativo. In particolare, il poter osservare, descrivere e valutare la qualità della relazione educativa, a partire dall’analisi di alcuni frammenti video riguardanti gli scambi comunicativi realizzati con i bambini, diviene per ciascuna èquipe educativa un’occasione formativa particolarmente rilevante, in quanto consente di soffermarsi su aspetti cardine dell’agire educativo, ma che rischiano di restare inglobati nel flusso delle routine quotidiane e relegati alla discrezionalità del singolo insegnante. Scelte organizzative e modalità relazionali che possono essere ulteriormente interrogate e problematizzate intrecciando tali metodologie con approcci fondati sull’impiego di strategie di scrittura riflessiva, realizzando così con ogni gruppo educativo dei percorsi formativi, nei quali sguardi e saperi differenti si confrontano per co-costruire repertori di significati condivisi e generare nuove consapevolezze.

Parole chiave: Relazione Educativa. Valutazione Formativa. Riflessione. Collegialità. Educazione Prescolare.

 

 


Texto completo:

PDF


Contato:
Universidade do Estado de Santa Catarina - UDESC
Centro de Ciências Humanas e da Educação - FAED
Programa de Pós-Graduação em Educação - PPGE
Av. Madre Benvenuta, 2007 - Itacorubi
Florianópolis - SC
CEP: 88.035-001
(48) (48) 3664-8585
revistalinhas@gmail.com